Menu

Report ambientale

Il nostro rendiconto sulle performance ambientali di uffici, negozi e magazzini

In Gucci abbiamo compiuto progressi significativi per il raggiungimento dei nostri obiettivi di sostenibilità per il 2025. L’analisi comparativa dei profitti e delle perdite ambientali che misuriamo ogni anno attraverso la metodologia EP&L (Environmental Profit & Loss o conto economico ambientale), ci mostra che la riduzione dei consumi di energia, acqua e carta collegate alle nostre attività e sedi hanno contribuito ai risultati raggiunti in termini di sostenibilità.

Ogni anno misuriamo e monitoriamo le prestazioni ambientali dei nostri uffici, negozi e magazzini di tutto il mondo. Grazie all’implementazione di programmi strategici e buone pratiche, abbiamo migliorato sempre più le nostre prestazioni ambientali. Abbiamo creato e mantenuto spazi efficienti e a basso impatto e ci siamo concentrati sulla riduzione dei consumi di energia, gas, acqua e carta, minimizzando gli sprechi e promuovendo il riciclo.
Anche l’integrazione di nuove tecnologie, i miglioramenti in termini di efficienza e l’impegno dei nostri dipendenti con i loro comportamenti consapevoli hanno contribuito a raggiungere tali risultati.

I nostri dati di rendicontazione fanno parte del Kering’s annual Universal Registration Document, il rapporto annuale sull’attività finanziaria e non finanziaria del Gruppo Kering. Il documento include i dati sugli impatti sociali e ambientali del Gruppo derivanti dalle sue attività su scala mondiale, in conformità con i requisiti legislativi dell’UE in materia di rendicontazione non finanziaria, e sottolinea i progressi compiuti in termini di sostenibilità.

Performance ambientale di Gucci in numeri:
-6% tonnellate di emissioni di CO2 (2019 vs 2017)
-23% consumo energetico medio per ogni dipendente (2019 vs 2017)
-22% consumo di acqua medio per ogni dipendente (2019 vs 2017)
-18% consumo di acqua medio per ogni dipendente (2019 vs 2017)
Post simili
previous slide
01 / 03
next slide