Menu
CHIME FOR CHANGE

mothers2mothers

Promuovere un modello efficace e sostenibile di assistenza per le gestanti e le neomamme che convivono con il virus HIV in Ghana

Nonostante i rapidi progressi compiuti, il virus HIV/AIDS rimane ancora un problema rilevante nei paesi dell’Africa subsahariana e orientale. Secondo UNAIDS, in quest’area geografica sono più di 25 milioni le persone che hanno contratto il virus HIV, e nel 2020 il 63% di tutte le nuove infezioni da HIV si sono registrate tra donne e ragazze.  Le donne africane sopportano il peso maggiore dell’epidemia, ma sono anche le più impegnate a combattere questa battaglia.

Fondata nel 2001, mothers2mothers (m2m) è un’organizzazione non profit internazionale che offre alle donne l’opportunità di eliminare l’AIDS fra i bambini e di creare famiglie e comunità sane e fiorenti in tutta l’Africa subsahariana.  m2m offre impiego a quasi 1.900 donne affette da HIV, le cosiddette Mentor Mother, che lavorano in prima linea in dieci paesi africani come operatrici sanitarie, fornendo servizi essenziali, istruzione e sostegno alle donne e alle loro famiglie presso strutture sanitarie e nelle comunità locali.

Nel 2020, Gucci e CHIME FOR CHANGE hanno avviato una collaborazione triennale con m2m per sostenere le coraggiose donne ghanesi affette da HIV che si occupano di fornire servizi fondamentali al fine di ridurre la diffusione del virus HIV/AIDS tra le giovani donne e ragazze, combattere la stigmatizzazione sociale e offrire a tutte le famiglie la possibilità di sopravvivere dignitosamente, in particolare durante la pandemia di COVID-19. Questa partnership si fonda su una collaborazione pluriennale tra m2m e Gucci, nell’ambito della quale la co-fondatrice di CHIME FOR CHANGE, Salma Hayek Pinault, ricopre anche il ruolo di patron di m2m a livello globale.

Il modello Mentor Mother di m2m, innovativo e vincente, mira ad assumere donne affette da HIV a livello locale affinché possano fungere da mentori e preziose risorse di riferimento nei confronti di altre donne e famiglie all’interno delle loro comunità. Le Mentor Mother educano altre madri a prendersi cura della propria salute e di quella dei loro bambini e ad adottare un approccio olistico allo sviluppo della prima infanzia, facilitando la loro interazione con i servizi sanitari e altri servizi di base e assicurando un follow-up regolare per garantire la continuità delle cure.

Attraverso l’impegno attivo a livello di comunità per fornire istruzione tra pari e sostegno psicologico alle gestanti e neomamme affette da HIV, il modello Mentor Mother si è rivelato uno strumento efficace, in quanto facilita l’accesso di queste donne alle cure mediche che consentono di ridurre significativamente il rischio di trasmissione dell’HIV da madre a figlio, aiutandole a condurre una vita sana.

In Ghana, le Mentor Mother di m2m hanno svolto un ruolo essenziale come operatrici sanitarie in prima linea durante la pandemia. In aggiunta al supporto eServices offerto in remoto, le Mentor Mother in Ghana hanno continuato a fornire servizi in presenza, ove possibile, in conformità ai protocolli dell’Organizzazione mondiale della sanità e alle linee guida nazionali per il COVID-19. Nei primi due anni della nostra partnership, m2m in Ghana ha:

  • Reclutato, formato e impiegato 24 Mentor Mother e Peer Mentor presso strutture sanitarie e nelle comunità locali
  • Raggiunto oltre 14.600 gestanti, madri che allattano e bambini in condizioni vulnerabili, fornendo servizi sanitari di alta qualità in grado di cambiare la vita e supporto psicosociale
  • Aumentato le diagnosi precoci per i neonati e l’utilizzo dei servizi di esami
  • Raggiunto livelli notevoli di mantenimento in cura delle madri e dei bambini piccoli (di età compresa tra 0 e 3 anni)
  • Accresciuto il coinvolgimento maschile nel programma
  • Migliorato le conoscenze dell’operatore sanitario e della comunità per lo sviluppo della prima infanzia
  • Attraverso i Peer Mentor, fornito supporto e servizi guidati da pari, adeguati all’età, ad adolescenti e a giovani donne di età compresa tra 15 e 24 anni

Gucci e CHIME sono orgogliosi di sostenere m2m attraverso una partnership che sta contribuendo a diffondere un modello efficace e sostenibile per la tutela della salute globale. Insieme, lavoriamo uniti dall’interesse condiviso di offrire un futuro sano a donne e ragazze. Per ulteriori informazioni su m2m e per supportare il loro lavoro, consulta m2m.org/donate.

Esplora gli altri argomenti
Post simili
previous slide
01 / 03
next slide