Menu

Gucci École de l’Amour

Gucci École de l’Amour rappresenta un approccio innovativo ideato per tramandare la conoscenza e le competenze artigianali e produttive della casa di moda fiorentina

Inaugurata nel 2018, Gucci École de l’Amour è una scuola speciale, ospitata all’interno del futuristico centro Gucci ArtLab, che offre un piano formativo unico, che si articola nei seguenti corsi:

  • Scuola dei Mestieri, un percorso semestrale in Gucci ArtLab, pensato per formare figure professionali con competenze sull’intero processo di progettazione e realizzazione di prodotto di pelletteria.
  • Scuola di Fabbrica, un percorso bimestrale, nelle Fabbriche Gucci, mirato alla formazione di un “operatore di produzione”, una figura specializzata in specifiche operazioni di pelletteria.
  • Accademia Tecnica, un programma interno continuativo di corsi tecnici per soddisfare specifiche esigenze formative per dipendenti delle varie funzioni Gucci e delle Fabbriche.

Il corpo docente di queste tre aree è composto da artigiani specializzati, manager della nostra azienda che dedicano parte del proprio tempo alle lezioni ed ex colleghi pensionati desiderosi di trasmettere il proprio, inimitabile sapere in azienda.

Trasmettere competenze, know-how ed esperienza, soprattutto nel campo dell’artigianato e della produzione, è essenziale per la sostenibilità a lungo termine di un’azienda come Gucci, che rispetterà sempre le tradizioni degli artigiani rimanendo pioniera del design del futuro.

Gucci ArtLab
Esplora gli altri argomenti
Post simili
  • CHIME FOR CHANGE per #SayHerName Zine

    Una versione speciale digitale di CHIME Zine propone una narrativa inclusiva della dimensione di genere per il Movement for Black Lives
  • BE KIND

    Un progetto speciale supportato da Gucci, da sempre attivo nella sensibilizzazione verso tematiche come diversity ed inclusione
    Be_kind
  • BEYGOOD4BURUNDI

    Una collaborazione pluriennale per fornire acqua potabile ai bambini più bisognosi del Burundi
    Beygood1
previous slide
01 / 03
next slide