Menu
Persone

Gucci accanto a Istituto Secoli nella tutela del “saper fare”

Presentato il nuovo corso di Prototipia del Prodotto Moda per promuovere le competenze del Made in Italy e sostenere i giovani talenti

Il “saper fare” da sempre contribuisce a definire l’esclusività del Made in Italy e la sua tutela è elemento di assoluto rilievo per la sostenibilità a lungo termine di un’azienda come Gucci.

In sinergia con quanto già avviene per pelletteria e calzature con il progetto Gucci Ecole de l’Amour – un piano formativo unico lanciato nel 2018 sotto la spinta di Marco Bizzarri e che negli anni ha portato alla formazione di oltre 650 persone, Gucci collabora con l’Istituto Secoli con l’obiettivo di coltivare le conoscenze che sono alla base del patrimonio creativo del Made in Italy e rafforzare la formazione dei giovani talenti del ready to wear.

Fondato nel 1934, l’Istituto Secoli è diventato negli anni un punto di riferimento internazionale per lo studio della progettazione tecnica e applicata.

Nella cornice della nuova sede di Novara che verrà inaugurata nei prossimi mesi, nasce, con il supporto del comune di Novara e la collaborazione di partner selezionati presenti sul territorio, tra cui Gucci, “Prototipia del Prodotto Moda”, un nuovo corso di alta specializzazione rivolto a 20 giovani diplomati o laureati di età compresa tra i 18 e i 25 anni di età.

Il nuovo corso, che avrà inizio a ottobre 2022, prevede un coinvolgimento a tutto tondo delle aziende partner – un coinvolgimento che anche per Gucci comincia sin dalla fase di progettazione del piano didattico, nato dall’analisi del profilo professionale del prototipista che attualmente lavora in azienda.

In sintonia con la propria mission di tutela del patrimonio di artigianato e di supporto alle nuove generazioni, Gucci aderisce al progetto contribuendo attivamente alla formazione dei giovani talenti attraverso:

  • giornate di visita e cooperative learning presso i nostri reparti di prototipia
  • la fornitura di modelli e materiali a ciascuno studente per la confezione di un prototipo originale sotta la supervisione di un prototipista senior di Gucci;
  • l’inserimento di almeno 3 o più giovani in stage al termine del percorso formativo.

In qualità di partner, Gucci contribuisce inoltre a supportare l’Istituto con il finanziamento di borse di studio che facilitino l’accesso alla formazione degli studenti più meritevoli e partecipa infine alla costituzione di un Comitato Tecnico, che ha il compito di supportare la Direzione Didattica dell’Istituto in un processo di continuo miglioramento del progetto formativo.

Esplora gli altri argomenti
Post simili
  • Persone

    Gucci École de l’Amour

    Il programma di formazione di Gucci per trasmettere competenze artigianali alle generazioni future
  • Persone

    Gucci ArtLab

    Alla scoperta del centro di avanguardia per l’artigianato industriale e la sperimentazione di Gucci
  • CHIME FOR CHANGE

    22 For ’22: Visions For a Feminist Future

    Con la partecipazione di 22 leader, attiviste e artiste di tutto il mondo per mettere in correlazione diverse tematiche al di là dei confini geografici
previous slide
01 / 03
next slide