Menu

Festival Eredità delle Donne 2020

eredita-delle-donne-gucci-cover

Un Nuovo Umanesimo, tutto al femminile, per affrontare le sfide del mondo post-Covid.

Un nuovo mondo nel quale la libertà, la parità, i diritti, la sostenibilità dei processi industriali e il rispetto per l’ambiente e le persone non soltanto diventano ancora più importanti ma si manifestano come l’unica via realisticamente percorribile per uscire dal momento di emergenza che stiamo vivendo.

Scienziate, economiste, imprenditrici, giuriste, creative, rappresentanti della società civile ne discuteranno a Firenze dal 23 al 25 ottobre 2020 nel corso della terza edizione de “L’Eredità delle Donne”, festival dedicato al contributo femminile al progresso dell’umanità con protagoniste eccellenti: dalla direttrice del Cern Fabiola Gianotti alla virologa Ilaria Capua, alla ministra Bonetti, fino ad Annalisa Malara, l’anestesista di Lodi che per prima “pensò l’impossibile”.

Una serie di appuntamenti – sotto la direzione artistica di Serena Dandini – dedicati al tema dell’empowerment femminile, attraverso la cultura e l’intrattenimento, con ospiti internazionali Un festival che guarda anche al futuro e che racconta come sempre più le donne oggi sono impegnate su tutti i fronti del sapere, dell’economia, dei diritti civili, della sostenibilità, per affrontare la complessità del mondo attuale. Gucci, dalla prima edizione, è partner orgoglioso dell’”Eredità delle donne”, e lo è anche quest’anno

È una manifestazione di Changemakers. Una manifestazione che ha scelto come sede naturale Firenze, la città dell’Umanesimo che si è trasformata in hub globale della cultura e dove Gucci è nata quasi un secolo fa e dove anche oggi ha il suo cuore produttivo e il suo archivio e il suo museo.

Seguite gli aggiornamenti sul programma del Festival su sito https://ereditadelledonne.eu/

“Mai come quest’anno desideriamo essere al fianco della citta’ di Firenze , del Sindaco e della Fondazione per supportare Serena e tutto il team nella realizzazione del Festival. Sarà una Edizione in parte diversa, dato il momento che stiamo vivendo, ma ancora più densa di idee e iniziative, volte a far conoscere e a celebrare le donne, le loro virtu’, i talenti del passato, del presente e del futuro. Gucci da sempre pone al centro delle politiche di inclusione le donne contro ogni forma di stereotipo e discriminazione di genere. Avere la possibilità di parlare di questo tema in un contesto di “festa” è una opportunità cui siamo felici di portare il nostro contributo.”

Antonella Centra EVP General Counsel, Corporate Affairs & Sustainability – Gucci
Alcuni scatti dall’edizione 2019 del Festival l’Eredità delle donne.
Esplora gli altri argomenti
Post simili
previous slide
01 / 03
next slide