Menu

Il nostro impegno nella lotta per l’uguaglianza e contro il razzismo

Gucci sostiene le organizzazioni che promuovono la giustizia ed eliminano le discriminazioni nella comunità afroamericana

Il 2 giugno 2020 Marco Bizzarri, Presidente e CEO di Gucci, e Alessandro Michele, Direttore Creativo di Gucci, insieme a tutti i dipendenti della Maison hanno condiviso il proprio impegno nella lotta contro il razzismo e hanno dichiarato la propria solidarietà alla comunità afroamericana, in seguito alla morte di George Floyd e alle successive proteste in tutto il mondo.

Il 4 giugno 2020 Gucci ha sospeso tutte le sue attività negli Stati Uniti per consentire ai dipendenti di vivere una giornata di lutto, onorare le vite perse e rinnovare il proprio impegno nel contribuire attivamente alla soluzione.

Attraverso il suo North America Changemakers Impact Fund, Gucci ha inoltre devoluto dei fondi alle associazioni National Association for the Advancement of Colored People (NAACP), Campaign Zero e Know Your Rights Camp, in sostegno delle loro attività fondamentali per la comunità. Questa donazione segue quelle di Kering ad altre organizzazioni a nome di tutti i suoi marchi, Gucci incluso.

Post simili
  • In conversazione: Sinéad Burke + Tanya Compas

    Amplifying voices, una serie di interviste, commenti e video che danno voce a riflessioni e pareri su due questioni fondamentali di oggi: diversity e inclusion.
  • Gucci Design Fellowship Program

    Promuovere lo scambio culturale tra designer provenienti dalle comunità meno rappresentate
  • BE KIND

    Un progetto speciale supportato da Gucci, da sempre attivo nella sensibilizzazione verso tematiche come diversity ed inclusione
    Be_kind
previous slide
01 / 03
next slide